Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Vintage
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 02 luglio 17, 11:57   #1 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.599
Tenth Technology Predator DTM touring chassis

La Tenth Technology Ŕ una marca inglese attiva negli anni '90.
Il loro primo prodotto Ŕ un buggy 1/10 chiamato Predator e caratterizzato da soluzioni avveniristiche per l'epoca : sospensioni a quadrilateri con sistema Push Rod e trasmissione cardanica con coppie coniche a denti diritti .
Con la rivoluzione dei telai touring iniziata da Tamiya col glorioso TA01 sono diversi i marchi che si buttano sul nuovo mercato , Yokomo , Hpi tra i primissimi .
Tenth Technology non Ŕ da meno modificando il loro Predator che guarda caso ha il passo giusto per la neonata categoria .
La nuova macchina mantiene lo schema dell'elettronica con il pacco batterie singolo a destra , motore servo ed ESC a sinistra ( ricordate questo dettaglio ) .
Le geometrie sono ampiamente registrabili ma stranamente manca un fine corsa meccanico , bellissimo il Push rod anteriore anche se tutto l'avantreno soffre il dimensionamento dei componenti davvero troppo piccoli specialmente quelli dello sterzo.
La macchina Ŕ comunque competitiva , con le scarse potenze dell'epoca la trasmissione cardanica Ŕ pi¨ parsimoniosa con le pile e spesso questo fa la differenza .
Tra gli optional pi¨ ambiti un telaio in carbonio ( vero) fatto da stampo e numerato che spero prima o poi di trovare
Purtroppo il mio telaio monta ammortizzatori non originali ma tutto il resto lo Ŕ .
La ditta inglese Ŕ rimasta diversi anni sul mercato rilanciando la sua Buggy una decina di anni fa con nuova disposizione delle batterie a saddle pack .
Rimane una delle Buggies pi¨ belle di sempre pilotata anche da Brian Kinvald nella breve pausa avuta da Losi per lo sviluppo delle nuove xxx4.
Negli USA si vocifera anche che Associated si sia ispirata alla Predator DTM per la loro fortunatissima ( come vendite ) TC3 , telaio che ha fatto un secondo al mondiale ma che ha reso felici migliaia di appassionati per almeno 15 anni , pur adottando uno schema sospensivo tradizionale la TC sfrutta la trasmissione cardanica e la solita disposizione dell'elettronica per˛ al contrario : pile a sinistra ed elettronica a destra .
Ho aspettato tanti anni di avere questa bella DTM poco diffusa in Italia e gelosamente custodita dagli appassionati inglesi , spero che piaccia anche a voi .
Icone allegate
Tenth Technology Predator DTM touring chassis-p_20170702_120606.jpg  Tenth Technology Predator DTM touring chassis-p_20170702_120629.jpg  Tenth Technology Predator DTM touring chassis-p_20170702_120746_1.jpg  Tenth Technology Predator DTM touring chassis-p_20170702_121215_1_p_1.jpg  
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e ciuccia il calzino con stile e senza piagnistei .
pappa is offline   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 17, 23:21   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.356
Andava anche molto forte, ricordo una gara di C.I. a Novegro con la pista allagata, Nicotra era il piu' veloce del mio Team, ma fini i regolatori...

Il modello da Off Road della T.Technology fu una disfatta, si rompevano i braccetti nei salti, prima di atterrare !
Non so se in seguito sistemarono le plastiche, in Italia venne messa da parte da tutti.


Umberto
__________________
----------------
milan is offline   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 17, 10:47   #3 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di pappa
 
Data registr.: 04-09-2008
Residenza: Arezzo
Messaggi: 6.599
La prima versione della Buggy non ho avuto la fortuna di vederla ma la seconda , quella pi¨ o meno del 2005 non era male .
Avevano migliorato le plastiche ed alcuni componenti in metallo per renderla meno fragile ma rimaneva sempre e comunque un modello delicato .
Della versione Touring ho trovato alcune foto con gli ammortizzatori posteriori montati in modo tradizionale mica ti risulta che fosse una versione originale ?
Quelle che ricordo io intorno al '94/95 avevano gli ammo come il buggy .
__________________
SG 1 Professionale , H.M.I. Tempest , Spadaro Model 002 e ciuccia il calzino con stile e senza piagnistei .
pappa is offline   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 17, 18:52   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.356
Per quel poco tempo che utilizzammo quel touring, gli ammortizzatori sono rimasti sdraiati anche perchŔ andava molto bene cosi, a Novegro senza i problemi elettrici per le yohomo non ci sarebbe stato verso.

Non ricordo di aver mai visto modifiche di quel tipo, mi sa che passammo ad altro prima (Losi ?).


Umberto
__________________
----------------
milan is offline   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 17, 23:07   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 960
certo che, capisco il touring, ma per una offroad era uno schema sospensivo molto particolare
__________________
"La guerra Ŕ pace, La libertÓ Ŕ schiavit¨ e L'ignoranza Ŕ forza" [cit.]
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
Nicola u-control is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Help Tamiya 1:10 Mercedes dtm 2006 lukettopre Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 3 05 luglio 10 09:23
Sostituzione ingranaggi. AUDI A4 DTM HYPE enzocom123 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 11 22 febbraio 09 09:33
Modifica Tamiya TT 01 Audi Dtm 2005 andybikevt Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 2 14 aprile 08 19:40
AIUTO x Tamiya Audi A4 DTM 2006 XB Veltins Lt. Ste Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 9 31 gennaio 08 15:20



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:35.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002