Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 febbraio 11, 18:05   #31 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2009
Messaggi: 1.980
Il secondo metodo, sempre "a collante" e per carte porose pesanti ( perchè con quelle leggere ci va la mano di una fatina ) è quello a carta bagnata ( e quasi indispensabile per le ricoperture in seta ).
In questo caso verniciare la struttura è consigliabile per evitare deformazioni dovute all acqua : un paio di mani di collante diluito/tendicarta, con cartavetratura antipeluria e siamo pronti.
Si bagna bene la carta, la si adagia sulla struttura e , utilizzando l'adesività dell'acqua (da qui la necessità di bagnarla bene, non solo inumidirla) la si posiziona e la si tende uniformemente eliminando le grinze.
Quando si è soddisfatti ( se la carta lavorando si asciuga, ribagnarla per assicurarsi che resti aderente ) si spennellano i bordi esterni da sopra con collante.A volte, se si è verniciata bene la struttura, può bastare anche solo diluente/acetone.
Trattenere il fiato ed avere fiducia perchè, anche quando il collante e l'acqua sono asciutti, apparirà una schifezza biancastra dove si è passati, benchè la carta sia tesa perfettamente.
Ignorare, rifilare, rivestire l'altra faccia ecc.
Alla successiva prima mano di tendicarta la schifezza sparirà per lasciare il posto ad una ricopertura perfetta.Il resto è routine.
Indicata per ali con terminali complicati con doppia curvatura, fusoliere ecc.
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 11, 18:36   #32 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401
Il metodo della posa bagnata è consigliabile anche quando si utilizzano carte colorate volendo evitare la vernice in quanto sulle carte colorate sono molto più evidenti le sovrapposizioni dei vari pezzi che non rispetto alle bianche per cui laddove con le bianche è possibile fare parti complesse in più pezzi con le colorate è meglio che i tagli siano ridotti al minimo.
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 11, 18:47   #33 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2009
Messaggi: 1.980
La diluizione con acetone è stata pratica corrente di molti , probabilmente per una certa velocità nell'essicazione : un trucco era quello di aggiungere tre pasticche di canfora per litro, come antidoto per le macchie biancastre, e guarda caso il tendicarta Aviomodelli,( chi lo ricorda nelle lattine blu ? ) odorava di canfora e l'odore veniva fuori anche dopo anni, quando aprivi la ricopertura ( l'unica nota piacevole in caso di scassatura )

Da un articolo di Carlo Varetto sulla costruzione di un suo veleggiatore A2 (Modelli in Europa gennaio 1970) :

" costruite le semiali, si verniceranno prima con collante ed acetone mantenendo in piano e carteggiando fra una ripresa e l'altra; per l'ultima ripresa si userà metà collante e metà vernice alla nitro e si carteggierà con seppia n500.
La ricopertura è in modelspan la cui adesione è facilitata dalla vernice data in precedenza alla struttura.
Dopo la ricopertura tendere con acqua e verniciare con collante più acetone, poi con solvente o meglio acetato di amile, ed infine qualche ripresa di vernice alla nitro. Le tre miscele usate dovranno essere sempre diluitissime ed il numero di esse non è fisso, ma si può arrivare anche a 10-12 sempre aspetttando almeno 24 ore tra una ripresa e l'altra e mantenendo le ali in piano durante l'essicazione "

E' chiaro che qui si era in presenza di modelli da gara con esigenze estreme di stabilità delle velature : in ogni caso c'è da trarre utili insegnamenti ...
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 11, 18:57   #34 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2009
Messaggi: 1.980
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
Il metodo della posa bagnata è consigliabile anche quando si utilizzano carte colorate volendo evitare la vernice in quanto sulle carte colorate sono molto più evidenti le sovrapposizioni dei vari pezzi che non rispetto alle bianche per cui laddove con le bianche è possibile fare parti complesse in più pezzi con le colorate è meglio che i tagli siano ridotti al minimo.
Le coperture in carta colorata sono la mia passione : per le sovrapposizioni faccio così : lascio il lembo da sovrapporre abbondante in modo che possa tenere sollevata con la mano la parte in eccesso, spennellando collante sulla zona di unione : la differenza di colore, con il collante fresco è ancora più evidente, a questo punto taglio con attenzione a filo con una lametta affilata e tiro via il lembo, tenendo sempre bagnata di collante la zona durante l'operazione e utilizzando la differenza di colore come guida:con un po' di attenzione il risultato è invisibile ! Se proprio si sbaglia e resta un filino di balsa scoperto, si può correggere ribagnando e spingendo con le dita oppure anche con un colpo di pennarello/evidenziatore del colore giusto
__________________
FAI 7635

Ultima modifica di Renato Privitera : 19 febbraio 11 alle ore 19:00
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 11, 19:42   #35 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401
Citazione:
Originalmente inviato da Renato Privitera Visualizza messaggio
.... con un colpo di pennarello/evidenziatore del colore giusto
Ottimo ovetto!! Per rifilare mi trovo ottimamente con le lamette da barba cambiandole spessissimo, anche tre o 4 per una semiala, e me la cavo bene ma non sono mai riuscito a evitare delle due l'una: o le sovrapposizioni o dei filini scoperti.
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 11, 15:39   #36 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mmmmm
 
Data registr.: 02-03-2005
Residenza: Bari
Messaggi: 723
in meno di 10 risposte avete eliminato qualsiasi dubbio avevo, spero di riuscire ad appilcare bene tutti i vostri consigli.

Grazie
__________________
È quel che siamo tutti: dilettanti. Non viviamo abbastanza per diventare di più.
Limelight (1952)
Mmmmm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 11, 14:57   #37 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mmmmm
 
Data registr.: 02-03-2005
Residenza: Bari
Messaggi: 723
Dopo 4 mesi di lavoro molto alternante finalmente è finito!
Ora devo equilibrarlo e tentare il primo volo. La fidanzata, il modello è stato realizzato per lei, è molto soddisfatta del risultato
Grazie a tutti per i consigli, mi saranno utilissimi per la prossima realizzazione il Káně


di cui ho già ordinato pezzi e disegnoMa ecco a voi il risultato finale





Il prossimo lo faccio molto meglio!
__________________
È quel che siamo tutti: dilettanti. Non viviamo abbastanza per diventare di più.
Limelight (1952)
Mmmmm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 11, 15:03   #38 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401
Molto bello, complimenti

Bellissimo anche il kane. Dove lo hai ordinato che gli vorrei dare un'occhiatina?
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 11, 15:44   #39 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mmmmm
 
Data registr.: 02-03-2005
Residenza: Bari
Messaggi: 723
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
Molto bello, complimenti

Bellissimo anche il kane. Dove lo hai ordinato che gli vorrei dare un'occhiatina?
da qui

Old Time Gliders
__________________
È quel che siamo tutti: dilettanti. Non viviamo abbastanza per diventare di più.
Limelight (1952)
Mmmmm non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ultima realizzazione: West Wings Fournier RF4 claudio476 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 29 27 agosto 09 21:09
Beguine West Wings Mmmmm Aeromodellismo Volo Elettrico 1 26 marzo 09 16:37
West wings swallow mac70 Aeromodellismo Alianti 0 05 aprile 06 12:09
Tucano West Wings: Elaborazione batman Aeromodellismo Volo Elettrico 2 24 gennaio 06 13:28
West Wings Toucan not103 Aeromodellismo Volo Elettrico 0 21 gennaio 04 12:02



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002