Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 gennaio 17, 12:00   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-04-2014
Messaggi: 12
consiglio per riavvolgimento

Buongiorno, avrei bisogno di riavvolgere un motore fsd 6362 10t https://translate.google.it/translat...12&prev=search e' collegato dlrk 10 giri- 24 fili parallelo- diametro ....(troppo piccolo forse 0,30 o meno), supponiamo che volessi avere circa 100 giri dlrk, riavvogendolo con monofilo.
La cosa che non ho ben chiara e' che il kv e' influenzato dal numero di spire sui denti dello statore o dalla sezione del filo usato??
esempio se facessi 10 giri di monofilo awg 15 (1,450 mm) mi darebbero 250 kv o meno??
Ringrazio tutti anticipatamente.
nanu69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 gennaio 17, 17:07   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.421
Citazione:
Originalmente inviato da nanu69 Visualizza messaggio
Buongiorno, avrei bisogno di riavvolgere un motore fsd 6362 10t https://translate.google.it/translat...12&prev=search e' collegato dlrk 10 giri- 24 fili parallelo- diametro ....(troppo piccolo forse 0,30 o meno), supponiamo che volessi avere circa 100 giri dlrk, riavvogendolo con monofilo.
La cosa che non ho ben chiara e' che il kv e' influenzato dal numero di spire sui denti dello statore o dalla sezione del filo usato??
esempio se facessi 10 giri di monofilo awg 15 (1,450 mm) mi darebbero 250 kv o meno??
Ringrazio tutti anticipatamente.

Premesso che non sono riuscito ad aprire il tuo link , se riavvolgi il tuo statore con lo stesso numero di spire il Kv non cambierà,eventualmente cambierà il consumo e quindi la potenza al variare della sezione del filo che utilizzi.
Se aumenti il numero di spire aumenti il Kv ma cali la potenza diminuendo la sezione del filo.


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 17, 10:43   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 1.747
Citazione:
Originalmente inviato da nanu69 Visualizza messaggio
Buongiorno, avrei bisogno di riavvolgere un motore fsd 6362 10t https://translate.google.it/translat...12&prev=search e' collegato dlrk 10 giri- 24 fili parallelo- diametro ....(troppo piccolo forse 0,30 o meno), supponiamo che volessi avere circa 100 giri dlrk, riavvogendolo con monofilo.
La cosa che non ho ben chiara e' che il kv e' influenzato dal numero di spire sui denti dello statore o dalla sezione del filo usato??
esempio se facessi 10 giri di monofilo awg 15 (1,450 mm) mi darebbero 250 kv o meno??
Ringrazio tutti anticipatamente.
Stesse spire stessi giri, più spire meno giri, meno spire più giri. La sezione del filo deve essere simile a quella che già c'era poichè diminuendo la sezione rischi che a parità di assorbimento lo bruci. Puoi diminuire la sezione se usi fili in parallelo, e così facendo diminuisci la resistenza del motore ed aumenti l'efficienza.
Sono sempre meglio i paralleli che non i monofilo. Lo spazio delle cave dello statore deve essere il più possibile pieno poichè più rame c'è più il sistema è efficiente.
Di solito io procedo così:
stabilite le spire, aggiungo paralleli fino a riempire le cave facendo delle simulazioni per non trovarmi male quando avvolgo la terza spira.
Buon divertimento!
Claudio
P.S. non dimenticare che più il filo è sottile più è delicato e nel lavoro puoi rischiare di romperlo o spellarlo vanificando tutto... ci vuole un giusto compromesso.
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 17, 20:48   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-04-2014
Messaggi: 12
Grazie a milan e clabe per l'aiuto, ho provato con monofilo da 1,32mm riesco a fare 12 spire al max ma per abbassare la resistenza, lo sto riavvolgendo con due fili in parallelo sempre da 1,32mm e riesco a fare solo 6 giri, avevo letto che usando un filo di diametro piu' grande migliorava il rendimento. In pratica volevo ottenere circa 100-120 kv usando il software turn calculator con 12 spire dovrei ottenere 120 kv in configurazione dlrk - stella e mi andrebbe bene, ma ora mi sorge il dubbio, le 6 spire con i due fili in parallelo devo considerarle come 12 giri o 6?? Perdonatemi ma e' il mio primo riavvolgimento
nanu69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 17, 22:33   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.421
Sono 6 spire. Non hai del filo piu' sottile da usare ?
Se ricordo bene la teoria da' maggior rendimento per la configurazione a stella, ma nella pratica usando filo piu' sottile le cave si riempiono meglio e le spire sono piu' ordinate, poi per recuperare Kv uso la connessione a triangolo, alla fine i miei motori monofilari e bifilari, con i quali vincevo le gare di autonomy, avevano tutti un rendimento altissimo, molto migliore degli scorpion di potenza simile.
Prova delle simulazioni con Drive calculator.



Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 17, 06:20   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 1.747
Citazione:
Originalmente inviato da nanu69 Visualizza messaggio
Grazie a milan e clabe per l'aiuto, ho provato con monofilo da 1,32mm riesco a fare 12 spire al max ma per abbassare la resistenza, lo sto riavvolgendo con due fili in parallelo sempre da 1,32mm e riesco a fare solo 6 giri, avevo letto che usando un filo di diametro piu' grande migliorava il rendimento. In pratica volevo ottenere circa 100-120 kv usando il software turn calculator con 12 spire dovrei ottenere 120 kv in configurazione dlrk - stella e mi andrebbe bene, ma ora mi sorge il dubbio, le 6 spire con i due fili in parallelo devo considerarle come 12 giri o 6?? Perdonatemi ma e' il mio primo riavvolgimento
Le spire sono i giri che fai o con un filo o con più fili in parallelo. Il tempo che impiega la corrente a percorrere il filo con 12 spire è il doppio di quello che impiegherebbe con 6 anche se fossero 50 paralleli. Io non sò spiegarti bene il motivo scientifico ma la corrente scorre sulla superficie del filo e non all'interno per cui un filo da 1mm ha meno superficie di due fili da 0,5 e quindi ha anche più resistenza interna. Maggiore è la resistenza interna dell'avvolgimento maggiori saranno i Watt dissipati in calore e non in potenza. Per questo motivo si cerca, a parita di spire, di aumentare i paralleli con il vantaggio di riempire meglio le cave. Su motori da 300w a 3kw noi usavamo rame da 0,5.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 17, 12:37   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-04-2014
Messaggi: 12
Ok sto utilizzando anche drive calculator per qualche simulazione, ma sono piu' confuso di prima......e' il mio primo avvolgimento e preferirerei utilizzare meno fili in parallelo possibile, diciamo 3 del diametro 0,8 drive calculator da' come maximum turn 15,33. Supponendo invece di farne 12 di giri (dei 15,33 previsti) diminuisce la resistenza interna e anche il rame nelle cave ..... ma alla fine cosa cambia??? Puo andare bene anche cosi per ottenere i kv desiderati?
nanu69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 17, 13:18   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.421
Il dato delle spire possibili è puramente geometrico e basta niente che le ultime due spire non ci stanno, credo che nel tuo caso con 12 spire anzichè 13 possibili (secondo me) il calo di rendimento probabilmente non lo avvertirai nemmeno.
La sezione dei 3 fili di 0,8 mm corrisponde ad un filo di 1,386 mm, maggiore di quello che avevi ipotizzato all'inizio.
Il Kv che potrai ottenere sarà vicino a quello che risulta dalla simulazione con Drive Calc.


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 17, 21:56   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 1.747
Citazione:
Originalmente inviato da nanu69 Visualizza messaggio
Ok sto utilizzando anche drive calculator per qualche simulazione, ma sono piu' confuso di prima......e' il mio primo avvolgimento e preferirerei utilizzare meno fili in parallelo possibile, diciamo 3 del diametro 0,8 drive calculator da' come maximum turn 15,33. Supponendo invece di farne 12 di giri (dei 15,33 previsti) diminuisce la resistenza interna e anche il rame nelle cave ..... ma alla fine cosa cambia??? Puo andare bene anche cosi per ottenere i kv desiderati?
Se da 15 spire passi a 12 hai ridotto le spire del 20% e probabilmente aumenti i giri più del 20%. Può sembrare poco ma significa dover ridurre l'elica per avere gli stessi assorbimenti che non aumentano solo del 20% ma di più! Un'elica più piccola che gira più forte significa più velocità e meno trazione statica. Dipende cosa devi fare.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 gennaio 17, 20:26   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-04-2014
Messaggi: 12
Vi ringrazio per l'aiuto che mi state dando.
Riguardo cio' che "vorrei" fare........ sto cercando di realizzare un piccolo fuoribordo per una canoa
[YOUTUBE]https://www.youtube.com/watch?v=JZ1LfXthUQE[/YOUTUBE]
questa e' la prima prova e sembrava funzionare direttamente immerso, in seguito ha iniziato a soffrire di cogging (penso si dica cosi') ovvero quando ruotavo lentamente il servotester per azionarlo, il motore emetteva un tremolio (andava a scatti) senza avviarsi, dovevo per forza di cose avviarlo prima fuori dall'acqua e poi immergerlo per farlo girare in acqua. Per cui avevo pensato non avesse abbastanza coppia, per far girare l'elica in acqua e cosi' volevo ridurre i kv e riavvolgerlo a stella .
Il wattmetro ha mostrato un assorbimento di picco di circa 600 watt a 6s. Avevo intenzione di usarlo a 10s, e questo e' un altro motivo per cui volevo ridurre i kv.
Tornando al discorso del riavvolgimento, da cosa vengono determinati il voltaggio e l'amperaggio massimo che un motore puo' supportare? Sempre dalla sezione dei fili, paralleli e spire ?
nanu69 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Riavvolgimento motori 622090 Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 1 27 ottobre 15 17:07
Riavvolgimento per diminuire KV GLAAA Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 12 20 febbraio 13 22:27
Aiuto per un riavvolgimento claustro Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 14 23 ottobre 12 18:29
riavvolgimento motore redpirat Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 12 29 aprile 11 17:51
riavvolgimento bruscheles sansera Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 0 25 ottobre 06 09:54



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002