Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo 3D


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 maggio 18, 16:13   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 992
RCGF70 a terra un orologio ma in volo spernacchia

Ci risiamo, eccone un'altra! Motore RCGF 70 bicilindrico su Extra 330SC da 2,2mt.
Carburazione direi perfetta a terra, passaggio da min a max immediato, scesa dal max al min immediata, giri max 7000 con elica Fiala in legno 24x8....insomma un orologio a terra.
Se non che una volta in volo (anche livellato) il motore al max spernacchia e borbotta.
Provato a ricarburare un pochino più magro ma fa lo stesso.

Ho il serbatoio abbastanza distante dal carburatore, diciamo che tra il pendolino e il nipplo del carburatore ci sono circa 35cm...uso tubo tygon quello più grande di diametro, ho il pendolino con antibolla in feltro, attacco pieno/svuotamento con una "T" tra pendolino e carburatore. Boh!

Idee ? Potrebbe essere la pressione o le turbolenze dentro la naca motore che danno fastidio alla membrana del regolatore ? Quella nera che pilota lo spillo per indentersi sopra la quale c'è il coperchio con 4 viti ed un foro per la "respirazione" della mebrana all'atmosfera.
Porto la "respirazione" in zona calma dentro la fuso ? Pippe mentali ?


PS: marmitte a barilotto originali
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% 110cc + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya + Hughes 500MD + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + GP Skybolt + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione)

Ultima modifica di rigofly : 16 maggio 18 alle ore 16:16
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 16:32   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Residenza: Villesse
Messaggi: 8.506
Immagini: 10
Citazione:
Originalmente inviato da rigofly Visualizza messaggio
Ci risiamo, eccone un'altra! Motore RCGF 70 bicilindrico su Extra 330SC da 2,2mt.
Carburazione direi perfetta a terra, passaggio da min a max immediato, scesa dal max al min immediata, giri max 7000 con elica Fiala in legno 24x8....insomma un orologio a terra.
Se non che una volta in volo (anche livellato) il motore al max spernacchia e borbotta.
Provato a ricarburare un pochino più magro ma fa lo stesso.

Ho il serbatoio abbastanza distante dal carburatore, diciamo che tra il pendolino e il nipplo del carburatore ci sono circa 35cm...uso tubo tygon quello più grande di diametro, ho il pendolino con antibolla in feltro, attacco pieno/svuotamento con una "T" tra pendolino e carburatore. Boh!

Idee ? Potrebbe essere la pressione o le turbolenze dentro la naca motore che danno fastidio alla membrana del regolatore ? Quella nera che pilota lo spillo per indentersi sopra la quale c'è il coperchio con 4 viti ed un foro per la "respirazione" della mebrana all'atmosfera.
Porto la "respirazione" in zona calma dentro la fuso ? Pippe mentali ?


PS: marmitte a barilotto originali

solo qualche consiglio prudenziale , sfiato serbatoio , uso il sistema tipo vecchi vvc ovvero in dritto o in rovescio il serbatoio sfiata sempre in aria ...... chiaro il concetto ?



la distanza del serbatoio non è vincolante ho un serbatoio a 50 cm dai carburatori e non ho problemi di sorta .

membrane pompa ..... ne esistono di vai tipi , in acetato ( blu ) in teflon ( marroncino ) in gomma ( nere ) quelle blu non vanno benissimo pompano poco controlla se hai montato quelle .



la pressione o le turbolenze possono disturbare la membrana altimetrica prova a portare un tubetto in zona calma

altre ipotesi consigli non ne ho ! buon lavoro
GiorgioDDT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 17:15   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canelupo
 
Data registr.: 19-12-2006
Residenza: Carugate (MI)
Messaggi: 2.123
Immagini: 4
Era un problema che avevo anche io sul DLE 60 twin.
Ho risolto con una bella revisione del carburatore (cambio membrane e soffiatura ugelli) anche se il motore era nuovo

Prima di arrivare a questo fai alcune prove:

- misura la temperatura dei cilindri a terra e dopo che il motore ha volato e guarda se ci sono forti differenze.

- Smonta le candele e guarda il colore dell'elettrodo (dovrebbe essere nocciola). Siccome i due cilindri hanno una posizione diversa rispetto all'alimentazione uno dei due tende a lavorare più' magro.

- Prova ad aprire leggermente la vite del minimo e prova a vedere se migliora il borbottio o se peggiora. Nel caso riduci il minimo (controlla sempre la reattività' del motore a terra)

- Ultimo consiglio, controlla la tenuta della valvola unidirezionale dopo il carburatore.

Se non riscontri miglioramenti potresti pensare di cambiare le membrane del carburatore.
__________________
volo e navigo solo con modelli autocostruiti

FLY BRIANZA http://www.youtube.com/watch?v=1BT9OLdXy58
canelupo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 22:02   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 992
Prendo nota dei consigli dati e faccio alcune riflessioni e precisazioni:
Membrana pompa in teflon, come da figura pubblicata da Giorgio

Sfiato serbatoio tipo classico superiore con loop tubo tigon abbastanza lungo per evitare perdite di benda in rovescio......potrei provare a diminuirne la lunghezza.

Stasera ho saldato tubetto ottone sul coperchio della membrana del regolatore e portato la respirazione con tubo di circa 20 cm all’interno della fusoliera

Ispezionato candele dopo i voli di domenica e sembrano perfette come colore, come descritto da Canelupo

Ispezionato pacco lamellare e sembra che abbia una buona tenuta.con le pareti umide si vede che le lamelle in fibra poggiano bene sul cuneo di supporto

Prove di carburazione diversa e temperature le rimando appena posso tornare a volare

In settimana pulisco bene il carburatore. Intanto cerco delle membrane nuove.
Ma se fosse il carburatore non avrei problemi anche a terra???

Continuo a pensare che sia un problema indotto dalla velocità dell’aria dentro la naca che disturba l’aspirazione dell’aria sul carburatore o crea una pressione strana sul regolatore dello stesso.
Per cronaca, avevo anche provato con un tromboncino sul Venturi, di quelli corti...poi eliminato pensando a quello come sorgente del problema.

Vi terrò informati, grazie
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% 110cc + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya + Hughes 500MD + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + GP Skybolt + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione)

Ultima modifica di rigofly : 16 maggio 18 alle ore 22:06
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 08:49   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Residenza: Villesse
Messaggi: 8.506
Immagini: 10
attacco pieno/svuotamento con una "T" tra pendolino e carburatore

questo non mi piace ....... sei sicuro della perfetta tenuta ?

cmq. fammi sapere le ulteriori prove con la modifica fatta
GiorgioDDT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 09:11   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 992
Citazione:
Originalmente inviato da GiorgioDDT Visualizza messaggio
attacco pieno/svuotamento con una "T" tra pendolino e carburatore
questo non mi piace ....... sei sicuro della perfetta tenuta ?
cmq. fammi sapere le ulteriori prove con la modifica fatta
Invio foto del sistema alimentazione, vedi qualcosa su cui intervenire ?
Su tutti i benza ho sempre fatto così e non ho mai notato problemi particolari.
Sopra al serbatoio c'è una connessione inutilizzata (tappata), meglio usare questa per fare riempimento e svuotamento ? Naturalmente ci metterei un tubetto che pesca fino alla base del serbatoio e leverei la "T". Che dici ?

PS: VENT sta per sfiato
Files allegati
Tipo file: pdf Foto a pagina intera.pdf‎ (499,5 KB, 48 visite)
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% 110cc + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya + Hughes 500MD + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + GP Skybolt + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione)
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 09:52   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Residenza: Villesse
Messaggi: 8.506
Immagini: 10
Citazione:
Originalmente inviato da rigofly Visualizza messaggio
Invio foto del sistema alimentazione, vedi qualcosa su cui intervenire ?
Su tutti i benza ho sempre fatto così e non ho mai notato problemi particolari.
Sopra al serbatoio c'è una connessione inutilizzata (tappata), meglio usare questa per fare riempimento e svuotamento ? Naturalmente ci metterei un tubetto che pesca fino alla base del serbatoio e leverei la "T". Che dici ?

PS: VENT sta per sfiato
come detto la presa a T a me non piace ....... opinioni , io uso la presa che tu hai tappato per fare lo svuotamento e lo sfiato in rovescio , quindi serve un tubetto che vada a pescare alla base .....

p.s. occhio che i serbatoio kuza hanno il problema della guarnizione che cede e si svitano i raccordi...... la cambiano con una ricavata da camera aria bici pare che quella gomma resiste bene alla benzina. ........ riporto per aver letto ..... io uso serbatoi in PE HD e guarnizione metallica .
GiorgioDDT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 11:10   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fenikottero
 
Data registr.: 02-04-2012
Residenza: milano
Messaggi: 1.070
Citazione:
Originalmente inviato da GiorgioDDT Visualizza messaggio
p.s. occhio che i serbatoio kuza hanno il problema della guarnizione che cede e si svitano i raccordi...... la cambiano con una ricavata da camera aria bici pare che quella gomma resiste bene alla benzina. ........ riporto per aver letto ..... io uso serbatoi in PE HD e guarnizione metallica .
Verissimo ne ho due entrambi svitati
__________________
fenikottero non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 11:18   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Residenza: Villesse
Messaggi: 8.506
Immagini: 10
io i serbatoi li faccio cosi !

GiorgioDDT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 11:56   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 992
Ok ragazzi, non si finisce mai di imparare quindi prendo nota.
Ma secondo voi il problema da me riscontrato può davvero nascondersi dietro al sistema di sfiato del serbatoio ? Se Domenica faccio lo sfiato diretto senza loop e faccio un voletto dritto (non rovescio) dovrei subito capire se incide o meno sul mafunzionamento....no ?
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% 110cc + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya + Hughes 500MD + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + GP Skybolt + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione)
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Horus, comando abilitato solo in volo / terra ? roberto_b Radiocomandi 4 18 marzo 18 21:57
Orologio Junkersstuka Segnalazione Bug e consigli 3 31 gennaio 13 22:05
Teoria base e terra terra sulle ventole? GunTanK Aeromodellismo Ventole Intubate 8 17 giugno 10 13:43
spente motore a terra e in volo curtiss Aeromodellismo Volo a Scoppio 9 03 agosto 07 11:02
orologio ilmere Segnalazione Bug e consigli 2 30 giugno 05 15:17



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002