Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 agosto 17, 21:16   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Flair SE5A - Diario di costruzione.

Salve a tutti. Vi presento questo aeromodello. Il kit si presenta con parti fustellate come molti modelli vecchia scuola.
Che dire......prima di iniziare il montaggio devo studiare bene le istruzioni che sono fortunatamente in Inglese, quindi con l'aiuto di google traduttore ed il dizionario spero di riuscire ha capirci qualcosa e, se vi va possiamo studiarlo insieme.
Ho cercato molto ma con scarso risultato un motore tipo Saito 45, OS. 40 FS, oppure Enya usato, ma visto che la scatola indica un 60 massimo 4 tempi, alla fine ho optato per un ASP 52 nuovo, penso sia un buon compromesso anche come costo.
Io come esperienza di montaggio aerei vecchia scuola risale all'anno 1998, con la costruzione di un Gladiator Olympic. Io con questo modello vorrei mettere in pratica cosa ho imparato e, spero di non commettere errori..... Allego foto.
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20170817_165435710.jpg   Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20170818_130951298.jpg  
__________________

Ultima modifica di Trinacria : 21 agosto 17 alle ore 21:20
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 08:23   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ruggero1968
 
Data registr.: 25-09-2012
Residenza: Chiasso, Switzerland e Volo da frontaliere
Messaggi: 561
Siamo a posto! Chiudete l'internet!
__________________
Ciao
Ruggero"
Ruggero1968 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 14:50   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Allegato 361345In questo modello si parte dalla fusoliera, ho diviso le istruzioni in 4 parti e 6 parti il disegno.
Mi piace molto con le parti da unire numerati.
Allora partiamo ....l'inizio dalla frase make al punto dice di costruire la parte anteriore della fusoliera in 2 fiancate, incollando la parte 1 al 2.
Potete vedere nella foto 2 che abbiamo la fusoliera proiettata in fase di montaggio.
Poi una cosa che ho imparato sono le linee tratteggiate, stanno ad indicare qualcosa all'interno. Se guardate la foto 3 noterete che anche il serbatoio e disegnato tratteggiato. Notate anche il n° 2 tratteggiato? anche altre parti sono cosi!
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20170817_162755409.jpg   Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20170817_162341919.jpg  
__________________

Ultima modifica di Trinacria : 27 ottobre 17 alle ore 13:02
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 16:07   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Scusate per quell'allegato alla pagina precedente, non sono riuscito a cancellare
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 18:39   #5 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Che c'è di difficile....hai i numeri è il disegno....più che sufficiente mi pare....
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 18:59   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Che c'è di difficile....hai i numeri è il disegno....più che sufficiente mi pare....
Si certo....stavo convertendo sia per me che per i principianti le fasi di montaggio....come si dice in inglese step by step= passo passo.
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 19:28   #7 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da Trinacria Visualizza messaggio
Io come esperienza di montaggio aerei vecchia scuola risale all'anno 1998, con la costruzione di un Gladiator Olympic. Io con questo modello vorrei mettere in pratica cosa ho imparato e, spero di non commettere errori..... Allego foto.
Scusami se mi permetto....ma per me "vecchia scuola" ha un significato un pochino ino ino diverso....

....e quale sarebbe allora la "nuova scuola" ?
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 19:36   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Comunque andiamo finendo questa prima parte di istruzioni.....partendo dalla frase leave sino al punto, mi dice di lasciare inchiodati le due parti di fusoliera tutta la notte per farli appiattire il piu possibile.
Sono d'accordo però al posto di mettere tutti sti chiodi e bucare la balsa ed il piano di costruzione, vorrei mettere dei pesi...........che ne pensate?....allego foto del n° 2 modificato....poi ne parliamo.

Ps il prossimo post finiamo questa prima parte!
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20170822_180047884.jpg  
__________________

Ultima modifica di Trinacria : 22 agosto 17 alle ore 19:41
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 19:48   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.144
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Scusami se mi permetto....ma per me "vecchia scuola" ha un significato un pochino ino ino diverso....

....e quale sarebbe allora la "nuova scuola" ?
Io non lo so, ho scritto vecchia scuola per il fatto che sono modelli fustellati, forse avrei dovuto dire vintage.
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 17, 20:33   #10 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
il FE5A certamente ma non il Gladiator
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Spirit of St. Louis - Diario di costruzione. damgiu Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 199 03 settembre 19 21:18
Diario costruzione aliante tuttolegno EG300 damgiu Aeromodellismo Alianti 124 02 agosto 19 17:14
Ascender: diario di una costruzione riant Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer 47 05 gennaio 14 16:40
pre-diario di costruzione andrea_dm Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer 17 13 gennaio 12 23:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002