Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 agosto 11, 23:57   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GentlemanRider
 
Data registr.: 15-01-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.966
Invia un messaggio via MSN a GentlemanRider Invia un messaggio via Yahoo a GentlemanRider
Struttura ali depron + balsa: suggerimenti?

Ciao a tutti!

Sto pensando di realizzare l'Antares di G.Cornia, misure come da progetto ma per questioni... logistiche su un modello da 2m ho bisogno delle ali smontabili. Ho visto su un paio di build log (sui quali proseguirò se il progetto va in porto) un po' di soluzioni, ma siccome mi piace ragionare (e cliccare ) prima al posto di fare le modifiche in corso d'opera mi sono rifatto il modellozzo e sono giunto alla struttura che allego:



Il modello è un'aliante acrobatico molto scattante ma molto leggero: parliamo di 2m AA, 750gr (ma spero di farlo più leggero), carico alare circa 18gr/dm2.

L'idea è realizzare 2 longheroni - in pezzo unico - in balsa da 6mm, di cui quello frontale rivestito (sopra e sotto) con dei listelli in carbonio da 6x0,6mm incollati con l'epossidica. Le centine in depron saranno tagliate (nel disegno sono ancora intere) e il tutto è rivestito con un foglio unico in depron da 3mm. Vorrei realizzare l'alettone a parte, in modo che l'ala resti ben chiusa dal longherone posteriore.

Domanda: ha senso usare i listelli o è meglio il roving? Mi dà l'idea che il roving sia meglio perchè si impregna di resina e resta più solidale alla balsa, però mi sembra anche più 'pasticcione' da realizzare... La baionetta centrale è bella tosta, quindi la parte sottoposta a maggior sforzo - 28cm in ogni semiala - dovrebbe essere 'coperta'.

Vorrei evitare di utilizzare il tubo di carbonio lungo tutta l'ala perchè pesa, costa, e dato il profilo e la rastremazione mi troverei costretto a utilizzare diametri irrisori. E poi ho voglia di sperimentare qualcosa di nuovo (per me si intende) che non guasta mai...

Grazie per l'attenzione e i consigli, ciaociao

Romano
Icone allegate
Struttura ali depron + balsa: suggerimenti?-antares_ala.jpg  
__________________
Esito delle analisi del sangue: ho il polistirolo alto
GentlemanRider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 agosto 11, 05:44   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GunTanK
 
Data registr.: 11-03-2006
Residenza: Caldogno
Messaggi: 2.095
Ciao, il longherone anteriore invece che faro in balsa supportato col carbonio potresti farlo in depron, e invece che usare tondini usare tubetti.
Per le baionette puoi usare tondini in carbonio da infilare nei longheroni a tubo.

Non so se è la soluzione migliore, ho visto fare così su altri forum e dicevano che le ali venivano belle toste.
__________________
GunTanK non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 agosto 11, 11:01   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GentlemanRider
 
Data registr.: 15-01-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.966
Invia un messaggio via MSN a GentlemanRider Invia un messaggio via Yahoo a GentlemanRider
La soluzione coi tubi uno dentro l'altro l'ho usata con successo su un'acrobatico (extra 330 da 90cm), ma li il profilo e' molto ciccioso e si riesce a mettere dei tubi di diametro sensato, 8mm in ala e 10 in fusoliera - crepi l'avarizia!

In questo caso il profilo e' sottile, l'ala più lunga e gli atterraggi in pendio sono spesso improvvisati. Almeno, i miei lo sono I tubi di carbonio comuni non hanno le fibre intrecciate, e tendono ad aprirsi nel punto in cui si uniscono le due semiali. In pratica, lavorano bene se applico la forza da fuori, se ci metto un tondino all'interno soffrono un po'. Mi e' successo con un wildtrainer, dopo una collisione in volo si e' abbattuto su un cespuglio e l'ala si e' spezzata nel mezzo.

Nel caso specifico, il diametro del tubo lungo l'ala dovrebbe essere di 6mm, un'eventuale baionetta interna da 4... secondo me si crepa alla prima botta. Volendo potrei mettere il longherone 'telescopico', da 8 nella prima meta' della semiala e da 6 nella seconda, con un tondino da 6 nel mezzo, ma rimane il problema dello 'strappo' dei tubi e i costi lievitano...

Potrei optare per una soluzione ibrida: tubolare da 6 che corre lungo l'ala e baionetta da - 10 che ho gia' - a fianco, il tutto legato dalle centine raddoppiate in compensato. Il progetto originale prevede una baionetta in compensato piccolissima, ma il tutto e' incollato...
__________________
Esito delle analisi del sangue: ho il polistirolo alto
GentlemanRider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 agosto 11, 12:27   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GunTanK
 
Data registr.: 11-03-2006
Residenza: Caldogno
Messaggi: 2.095
Citazione:
Originalmente inviato da GentlemanRider Visualizza messaggio
La soluzione coi tubi uno dentro l'altro l'ho usata con successo su un'acrobatico (extra 330 da 90cm), ma li il profilo e' molto ciccioso e si riesce a mettere dei tubi di diametro sensato, 8mm in ala e 10 in fusoliera - crepi l'avarizia!

In questo caso il profilo e' sottile, l'ala più lunga e gli atterraggi in pendio sono spesso improvvisati. Almeno, i miei lo sono I tubi di carbonio comuni non hanno le fibre intrecciate, e tendono ad aprirsi nel punto in cui si uniscono le due semiali. In pratica, lavorano bene se applico la forza da fuori, se ci metto un tondino all'interno soffrono un po'. Mi e' successo con un wildtrainer, dopo una collisione in volo si e' abbattuto su un cespuglio e l'ala si e' spezzata nel mezzo.
In questi casi infatti usano tubi in carbonio per le canne da pesca, che è leggero e comunque intrecciato.

Citazione:
Originalmente inviato da GentlemanRider Visualizza messaggio
Nel caso specifico, il diametro del tubo lungo l'ala dovrebbe essere di 6mm, un'eventuale baionetta interna da 4... secondo me si crepa alla prima botta. Volendo potrei mettere il longherone 'telescopico', da 8 nella prima meta' della semiala e da 6 nella seconda, con un tondino da 6 nel mezzo, ma rimane il problema dello 'strappo' dei tubi e i costi lievitano...

Potrei optare per una soluzione ibrida: tubolare da 6 che corre lungo l'ala e baionetta da - 10 che ho gia' - a fianco, il tutto legato dalle centine raddoppiate in compensato. Il progetto originale prevede una baionetta in compensato piccolissima, ma il tutto e' incollato...
Uhhmm se è come ho capito io potrebbe essere una soluzione dignitosa, però aspetta il parere di qualcuno più esperto di me per sicurezza.


P.S.
Se prendi i tubi nei negozi di caccia e pesca, tieni presente che spesso hanno anche quelli in Carbon-kevlar e in Kevlar, costicchiano un filino di più, ma ti sfido a romperli.
__________________
GunTanK non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 agosto 11, 12:48   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GentlemanRider
 
Data registr.: 15-01-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.966
Invia un messaggio via MSN a GentlemanRider Invia un messaggio via Yahoo a GentlemanRider
Citazione:
Originalmente inviato da GunTanK Visualizza messaggio
-CUT- Uhhmm se è come ho capito io potrebbe essere una soluzione dignitosa, però aspetta il parere di qualcuno più esperto di me per sicurezza.

P.S.
Se prendi i tubi nei negozi di caccia e pesca, tieni presente che spesso hanno anche quelli in Carbon-kevlar e in Kevlar, costicchiano un filino di più, ma ti sfido a romperli.
La soluzione della baionetta "a parte" l'ho usata su un'aliante da 1,8m in depron e sebbene l'abbia messa a giochi fatti (quindi con le ali gia' chiuse, forando solo le centine in depron) ha funzionato benissimo. sara' il fattore C...
__________________
Esito delle analisi del sangue: ho il polistirolo alto
GentlemanRider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 15:15   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Butterfly
 
Data registr.: 24-09-2008
Residenza: Padova
Messaggi: 95
GentlemanRider

La struttura ali Depron + Balsa che hai progettato del disegno di CORNIA mi sembra una buona soluzione.
Ti ho scritto in PV,.. sono al lavoro per costruire Antares e ti chiedevo consigli in merito.

Angelo
__________________
Beta 1400 - Aquila Depron 1.400 -U Can Fly -Phoenix 2000 -Cab J3 -Angel Blak Horse -Extra 300L - F22 Raptor- Edge 540- Aliante swift 2400- Aliante asw-28- Maxi swift 1400- Rtx Aurora 9 CH-
Butterfly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 16:15   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GentlemanRider
 
Data registr.: 15-01-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.966
Invia un messaggio via MSN a GentlemanRider Invia un messaggio via Yahoo a GentlemanRider
Accantonai l'Antares (insieme al DA-42) causa improvviso innamoramento per gli alianti 'californiani'. A rivederla ora quell'ala e' certamente... UCAS. Per le ali staccabili leggere abbiamo studiato per il Le Fishray un sistema con le baionette telescopiche e i foderi in carta; e' semplice, e' leggero, funziona

In pratica si mette una baionetta da 6 a tutta apertura, e la giunzione con una baionetta da 8 che arriva alla terza centina. Quella da 8 la avvolgi con la carta e incolli il tutto in dei fori passanti nelle centine. Sfili la baionetta da 8 e la carta resta nell'ala facendo da fodero. Le baionette lavorano direttamente carbonio su carbonio, l'accoppiamento e' robustissimo e non servono mille pezzettini.
__________________
Esito delle analisi del sangue: ho il polistirolo alto
GentlemanRider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 20:07   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Butterfly
 
Data registr.: 24-09-2008
Residenza: Padova
Messaggi: 95
Grazie x avermi risposto.
Le baionette telescopiche e i foderi in carta mi mancavano.... Scusa la mia ingenua inesperienza.. c'è' sempre da imparare. Se hai una foto da postare mi farebbe piacere, così da vedere come'...
Spero di riuscire nell'intento, dai pochi video che ho visto l'aliante in questione vola benino. Dicevi che ti sei innamorato di nuovi alianti... Hai delle info o foto al riguardo.
Grazie di tutto

Angelo
__________________
Beta 1400 - Aquila Depron 1.400 -U Can Fly -Phoenix 2000 -Cab J3 -Angel Blak Horse -Extra 300L - F22 Raptor- Edge 540- Aliante swift 2400- Aliante asw-28- Maxi swift 1400- Rtx Aurora 9 CH-
Butterfly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 20:13   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauri6
 
Data registr.: 20-12-2006
Residenza: Castel Maggiore (Bologna)
Messaggi: 2.698
Citazione:
Originalmente inviato da GentlemanRider Visualizza messaggio
Ciao a tutti!

Sto pensando di realizzare l'Antares di G.Cornia, misure come da progetto ma per questioni... logistiche su un modello da 2m ho bisogno delle ali smontabili. Ho visto su un paio di build log (sui quali proseguirò se il progetto va in porto) un po' di soluzioni, ma siccome mi piace ragionare (e cliccare ) prima al posto di fare le modifiche in corso d'opera mi sono rifatto il modellozzo e sono giunto alla struttura che allego:



Il modello è un'aliante acrobatico molto scattante ma molto leggero: parliamo di 2m AA, 750gr (ma spero di farlo più leggero), carico alare circa 18gr/dm2.

L'idea è realizzare 2 longheroni - in pezzo unico - in balsa da 6mm, di cui quello frontale rivestito (sopra e sotto) con dei listelli in carbonio da 6x0,6mm incollati con l'epossidica. Le centine in depron saranno tagliate (nel disegno sono ancora intere) e il tutto è rivestito con un foglio unico in depron da 3mm. Vorrei realizzare l'alettone a parte, in modo che l'ala resti ben chiusa dal longherone posteriore.

Domanda: ha senso usare i listelli o è meglio il roving? Mi dà l'idea che il roving sia meglio perchè si impregna di resina e resta più solidale alla balsa, però mi sembra anche più 'pasticcione' da realizzare... La baionetta centrale è bella tosta, quindi la parte sottoposta a maggior sforzo - 28cm in ogni semiala - dovrebbe essere 'coperta'.

Vorrei evitare di utilizzare il tubo di carbonio lungo tutta l'ala perchè pesa, costa, e dato il profilo e la rastremazione mi troverei costretto a utilizzare diametri irrisori. E poi ho voglia di sperimentare qualcosa di nuovo (per me si intende) che non guasta mai...

Grazie per l'attenzione e i consigli, ciaociao

Romano
non discuto l'idea, ma 2 m di AA con carico così leggero e per di più acrobatico... ma dove e quando hai le condizioni per usarlo??
Io sui miei 2 mt acrobatici sono vicino al 1.5 kg..ed i più leggeri se trovo dinamica hai voglia
mauri6 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 20:55   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GentlemanRider
 
Data registr.: 15-01-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.966
Invia un messaggio via MSN a GentlemanRider Invia un messaggio via Yahoo a GentlemanRider
Citazione:
Originalmente inviato da mauri6 Visualizza messaggio
non discuto l'idea, ma 2 m di AA con carico così leggero e per di più acrobatico... ma dove e quando hai le condizioni per usarlo??
Io sui miei 2 mt acrobatici sono vicino al 1.5 kg..ed i più leggeri se trovo dinamica hai voglia
Fidati, che anche scarichi c'e' da divertirsi. Gli Americani ne stanno facendo una 'nuova scuola' a base di carichi alari bassissimi, superfici ed escursioni da 3D indoor e . Qui si cerca di fare del nostro meglio e di capire cosa funziona con le condizioni che abbiamo. Ad esempio, un video di un kit tedesco da 1,4m per 600 grammi in 20 e passa kmh di vento...

Nel thread del Le Fishray si parla di un modello che stiamo cercando di mettere insieme qui in Italia
__________________
Esito delle analisi del sangue: ho il polistirolo alto
GentlemanRider non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
idea su struttura espanso+depron fabionet31 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 31 agosto 10 15:32
Struttura in balsa Rowind Aeromodellismo Principianti 58 26 marzo 09 13:52
Ali: struttura centine rovinate cosa fare? milleniumtech Aeromodellismo 5 22 marzo 08 12:32
ed ora si prova... (depron e struttura geodetica parte seconda) giangiu Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 0 16 gennaio 07 11:48
Depron e struttura geodetica giangiu Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 57 21 novembre 06 17:17



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 15:47.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002