Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 24 novembre 12, 16:23   #261 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AntonioF104
 
Data registr.: 11-04-2005
Residenza: Lauria (PZ)
Messaggi: 2.244
Grande Creative!! hai visto!!! provare-..ed ecco i risultati più che timidi...il modello da quello che dici ma già molto bene, il resto lo superai con i prosismi voli...è solo questione di setuop. Ma tu hai montato un'elica spingente? e visto da dietro l'elica gira in senso antiorario percaso?
controlla anche che l'estremità della chiglia abbia la stessa disranza dalle tue tip alari, anchese credo sia questione di coppia che puoi risolver eisa mettendo un'elica più piccola che dissassando un pò il motore.
sono felice di averti ispirato, io ho fatto poco, il merito è tutto tuo! Bravo!
bello il Delta da 2 metri.. appena mi libereò da altri impegni modellistici vorrei fane uno grande anche io.. in più l'altro Antonio mi ha dato in qualche modo conferma, guardando il video del suo splendido deltaplanone..che il tessuto blu va benissimo.. l'altro ieri l'ho visto in ferramenta....mmm mi son dovutotrattenere..lo farò più in là
forza Creative , continua così!!

Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Ed ho fatto bene!!!!!!

I primi timidi risultati...

Nei giorni scorsi ho ricostruito la vela facendo in modo che il suo baricentro avanzasse un poco e quindi anche il punto di aggancio al trike.
Ho poi rifatto i test senza carrello, ma con zavorra, fino a quando non ero soddisfatto dei risultati.

Oggi, dopo il lavoro, mi sono fermato in un piccolo praticello ed ho montato il modello.
Purtroppo l'erba non era proprio bassa bassa ma fortunamente al centro del parco c'era una piccola piazzola in cemento.
Bene, piazzato il modello a terra mi sono allontanato un poco ed ho incrociato le dita.
Alzo il gas e dopo pochissimi metri il modello si è staccato dal suolo.
Appena in volo il primo problema. Il modello tende a girare con insistenza verso destra (visto da dietro). Provo con i trim ma mi accorgo subito che per poterlo governare ho dovuto togliere molto motore.
Scopro ben presto che per virare il modello necessita di una buona dose di cabra
Poi, faticosamente faccio un po' di quota con circuiti destrorsi (quasi spontanei...).
A circa 10m tolgo completamente motore e saggio la bontà della planata.
Wow!!! Molto efficiente e stabile.
Svolazzo ancora un po' cercando di farlo virare anche a sx ma è molto "sordo" in tale senso. Comunque qualche virata a sx riesco ad impostarla ugualmente.
L'atterraggio, a causa dell'erba altina, si è concluso con un "capitombolo". Nulla di rotto però...



Beh, che dire, c'è ancora tanto da fare per realizzare quello che ho in testa (un delta sui 2 metri di apertura alare per FPV) ma per ora sono molto contento.

Un grazie particolare al buon Antioni di Giacomo che oltre ad avermi aiutato con i preziosi consigli e che mi ha ispirato con il suo modello.
Spero ancora in qualche consiglio per questo problema della virata spontanea. Per ora provo con un elica più piccola.

Ciao.
__________________
Antonio Di Giacomo

AntonioF104 is offline   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 17:39   #262 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Residenza: Provincia di Mantova
Messaggi: 2.522
Invia un messaggio via MSN a Creative
Antonio, potresti spiegarmi quali sono i sintomi durante il volo di un CG rispettivamente troppo avanzato e troppo arretrato? Inoltre, se il modell picchia dopo aver tolto bruscamente motore é normale che la vela inizi a "sfiammare" come un lezuolo?
__________________
Denis
Creative is offline   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 12, 23:25   #263 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AntonioF104
 
Data registr.: 11-04-2005
Residenza: Lauria (PZ)
Messaggi: 2.244
dunque, inanzitutto prova ad essere meno brusco con il gas...sai bene che variando la spinta, vari la quota ma conseguentemente anche l'assetto.
il problema è che nel delta in miniatura, non hai al possibilità di togliere il vincolo "ala/carrello"..perchè non avendo le mani..ma avendo i servi e tirinanti fissi..non puoi trovare subito il CG ottimale in un volo neutro.Attento perhcè se la potaenza è minore di quella che ti occorre (nel delta radiocomandato, la potenza richiesta però solitamente è bassa) Dovresti tenerlo in volo livellato neutro, con circa metà gas o poco più, in modo tale appunto da effettuare le variazioni di quota (come del resto...accade in ogni velivolo) tramite il gas...ma se non erro... tu sei pilota di delta veri ?? per cui tralascio altri dettagli.
Se la tua vela si affloscia...beh innaizutto hai dato un tunnel più marcato e il tessuto probabilmente è più morbido e il fenomeno può accentuarsi-..ma probabilmente la causa è una variazione d'assetto brusca, la vela, o la sua porzione più alta (passami il termine) si sgonfia e assume un'aspetto increspato/ondulato.
Prova un pò a ridurre innanzituto le escursioni. Questo fenomeno si verifica dando e togliendo il motore con la vela sempre con la stessa incidenza? esempio..voli con lo stick al centro e vari di colpo solo il motore?
altra cosa...ricordati sempre che l'incidenza che occorre in volo..non è la stessa a terra..o quantomeno può essere diversa... come ti ho detto precedentemente.. per la rotazione servirà un certo angolo di incidenza...ma in volo risulterà eccessivo.. devi trovare un buon compromesso, oppure ridurre l'angolo appena staccati..come del resto succde per i grandi... ma quì le variazioni sono molto più rapide..ecco perchè anche io ho voluto usare una vela morbida con 3° di tunnel.
magari fai dei video...
buoni voli...vedrai che più voli e più "accordi" il tutto

Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Antonio, potresti spiegarmi quali sono i sintomi durante il volo di un CG rispettivamente troppo avanzato e troppo arretrato? Inoltre, se il modell picchia dopo aver tolto bruscamente motore é normale che la vela inizi a "sfiammare" come un lezuolo?
__________________
Antonio Di Giacomo

AntonioF104 is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 09:08   #264 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Fillipil
 
Data registr.: 22-08-2006
Residenza: Ravenna
Messaggi: 622
Send a message via Skype™ to Fillipil
Mi Sa Che con creative e Francesco ci troviamo presto anche in questo thread!!! Data una letta veloce per il momento.
Dopo il paramotore voglio provàre anche un delta.ieri mi hanno portato una vela di un aquilone acrobatico.poi posto foto e misure,cosi magari riesco a capire se puo essere una base di partenza oppure no

Avendo a casa diversi vecchi motori nuovi da 1.5/2.5/3,5 cc la mia idea era quella di farlo a scoppio


Stay tuned!!
__________________
La differenza tra gli adulti e i bambini sta nel prezzo dei loro giocattoli.
Il mio sito personale | GAR GRUPPO AEROMODELLISTI RAVENNA
Fillipil is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 09:55   #265 (permalink)  Top
F16
User
 
L'avatar di F16
 
Data registr.: 16-11-2005
Residenza: chieti
Messaggi: 403
Citazione:
Originalmente inviato da Fillipil Visualizza messaggio
Mi Sa Che con creative e Francesco ci troviamo presto anche in questo thread!!! Data una letta veloce per il momento.
Dopo il paramotore voglio provàre anche un delta.ieri mi hanno portato una vela di un aquilone acrobatico.poi posto foto e misure,cosi magari riesco a capire se puo essere una base di partenza oppure no

Avendo a casa diversi vecchi motori nuovi da 1.5/2.5/3,5 cc la mia idea era quella di farlo a scoppio


Stay tuned!!
Ciao Ste
Hai detto bene,anche io sono interessato a questo tipo di modello,infatti ho comprato l'ala di un deltaplano perfettamente in scala.
Sto già realizzando in trike,ma ora mi sono fermato per mancanza di tempo, mi trovo a buon punto però,devo solo finire di montare pilota e motore,poi è solo da provare.
Ho la possibilità di farlo anche da pendio,ma per il momento voglio provarlo in pianura
A presto con nuovi sviluppi....
__________________
Francesco
F16 is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 13:37   #266 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Residenza: Provincia di Mantova
Messaggi: 2.522
Invia un messaggio via MSN a Creative
Citazione:
Originalmente inviato da Fillipil Visualizza messaggio
Mi Sa Che con creative e Francesco ci troviamo presto anche in questo thread!!! Data una letta veloce per il momento.
Dopo il paramotore voglio provàre anche un delta.ieri mi hanno portato una vela di un aquilone acrobatico.poi posto foto e misure,cosi magari riesco a capire se puo essere una base di partenza oppure no

Avendo a casa diversi vecchi motori nuovi da 1.5/2.5/3,5 cc la mia idea era quella di farlo a scoppio


Stay tuned!!
Ehhhh... Io vorrei tanto rispondere alle domande di Francesco per la messa a punto del mio piccolo delta ma purtroppo il tempo non permette sperimentazioni... Piove ormai da 4 giorni consecutivi!!!!!
Speriamo in uno spiraglio di sole domani...

Per il delta a scoppio l'esperto in materia è Antonio Damiani, sentiamo cosa dice...
Io invece ci provo con uno grosso ma rigorosamente elettrico!!!

Ciao.
__________________
Denis
Creative is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 18:44   #267 (permalink)  Top
F16
User
 
L'avatar di F16
 
Data registr.: 16-11-2005
Residenza: chieti
Messaggi: 403
Anche a me piacerebbe realizzarlo a scoppio,ma voglio prima provarlo elettrico per maggiore praticità di utilizzo.
Anche Antonio F104 è un punto di riferimento per questo tipo di modello,tra l'altro è una persona molto disponibile e cortese,su qualsiasi domanda gli si porga.

Quì pure il tempo non è granchè per cui le prove si allungheranno a babbomorto.
Vedremo.....
__________________
Francesco
F16 is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 19:03   #268 (permalink)  Top
F16
User
 
L'avatar di F16
 
Data registr.: 16-11-2005
Residenza: chieti
Messaggi: 403
Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Io invece ci provo con uno grosso ma rigorosamente elettrico!!!

Che motore pensi di usare?
e con che confugaurazione?

Io ho preso un motore jem rc system da 1000giri/volt che trascina un'elica 13x6 bipala
adatto a modelli di circa 2.4kg di peso
assorbendo solo 42A
Comunque dovrò fare delle prove al banco prima poi vi saprò dire...
__________________
Francesco
F16 is offline   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 12, 21:15   #269 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Residenza: Provincia di Mantova
Messaggi: 2.522
Invia un messaggio via MSN a Creative
Citazione:
Originalmente inviato da F16 Visualizza messaggio
Anche a me piacerebbe realizzarlo a scoppio,ma voglio prima provarlo elettrico per maggiore praticità di utilizzo.
Anche Antonio F104 è un punto di riferimento per questo tipo di modello,tra l'altro è una persona molto disponibile e cortese,su qualsiasi domanda gli si porga.

Quì pure il tempo non è granchè per cui le prove si allungheranno a babbomorto.
Vedremo.....
Si, si certamente Antionio F104 è un punto di riferimento... Dicevo solo che Damiani ha provato a realizzarlo a scoppio ma se ben ricordo non ha avuto esito positivo...
Chissà, magari ora c'è riuscito...

Citazione:
Originalmente inviato da F16 Visualizza messaggio
Che motore pensi di usare?
e con che confugaurazione?

Io ho preso un motore jem rc system da 1000giri/volt che trascina un'elica 13x6 bipala
adatto a modelli di circa 2.4kg di peso
assorbendo solo 42A
Comunque dovrò fare delle prove al banco prima poi vi saprò dire...
Allora, il motore non lo voglio comprare ad hoc perché ne ho già uno in casa inutilizzato e vorrei riciclarlo.
Trattasi di questo:

NTM Prop Drive Series 35-36A 1400Kv / 550W

Può tirare fino ad una 11*5.5 oppure una 10*6. Vedo di dimensionare il modello in base ed esso e considerando che i delta RC non hanno bisogno di una spinta enorme, direi che si può provare con un bel modellone.
Quello che mi preoccupa sono i servi. Seppure di dimensioni standard, ingranaggi in metallo ed HI-Torque non credo sarà semplice.
Eppure quello di Damiani è già bello grossino...

Un'altra peculiarlità del progetto che ho in testa è quello di realizzare la struttura della vela (parlo solamente di struttura, non di velatura, doppia superifice o altro) proprio come i delta veri con un sistema di tiranti sul trapezio e la torre per poter realizzare la messa in tensione della vela (da chiusa ad aperta) con un tirante sulla chiglia che agisce sul cross-bar.

Ultima cosa, ma credo sia pretendere troppo, vorrei provare con un pilota robot tipo quello di Mario I. A. della MIA appunto (vedi vari video all'interno del thread).

Ciao.
__________________
Denis
Creative is offline   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 12, 19:07   #270 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AntonioF104
 
Data registr.: 11-04-2005
Residenza: Lauria (PZ)
Messaggi: 2.244
innanzitutto grazie ad entrambi per le vostre parole...grazie, son felice di poter essere utile.
Per Denis : con quella potenza ci vien fuori un supermodellone :-).. spero nel 2013 di mettermi a lavoro anche io su un bel deltaplanone...adesso non posso.
Per quanto riguarda l tua voglia di farlo richiudibile...essendo grande sarai ancora di più facilitato nella costruzione.
Per il pilota, se può esserti utile..a suo tempo sul prim odeltaplanino mio, utilizzai un vestitino di una Barbie...nelel gambe inserii due pezzi di balsa snodati e altri due pezzi per braccio.. il copro del pilota poi no è altro che il pacco batterie..un caschetto...e in questo modoottieni un pilitino che si muove perfettamente come il vero.. ovviamente sarà la vela e lo sterzo a comandarlo e non viceversa..ma le possibilità come vedi sono molteplici.
ciao e buona costruzione!

Antonio

Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Si, si certamente Antionio F104 è un punto di riferimento... Dicevo solo che Damiani ha provato a realizzarlo a scoppio ma se ben ricordo non ha avuto esito positivo...
Chissà, magari ora c'è riuscito...



Allora, il motore non lo voglio comprare ad hoc perché ne ho già uno in casa inutilizzato e vorrei riciclarlo.
Trattasi di questo:

NTM Prop Drive Series 35-36A 1400Kv / 550W

Può tirare fino ad una 11*5.5 oppure una 10*6. Vedo di dimensionare il modello in base ed esso e considerando che i delta RC non hanno bisogno di una spinta enorme, direi che si può provare con un bel modellone.
Quello che mi preoccupa sono i servi. Seppure di dimensioni standard, ingranaggi in metallo ed HI-Torque non credo sarà semplice.
Eppure quello di Damiani è già bello grossino...

Un'altra peculiarlità del progetto che ho in testa è quello di realizzare la struttura della vela (parlo solamente di struttura, non di velatura, doppia superifice o altro) proprio come i delta veri con un sistema di tiranti sul trapezio e la torre per poter realizzare la messa in tensione della vela (da chiusa ad aperta) con un tirante sulla chiglia che agisce sul cross-bar.

Ultima cosa, ma credo sia pretendere troppo, vorrei provare con un pilota robot tipo quello di Mario I. A. della MIA appunto (vedi vari video all'interno del thread).

Ciao.
__________________
Antonio Di Giacomo

AntonioF104 is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Costruire un Deltaplano!! elia90aerei Modellismo 10 07 marzo 14 00:04
deltaplano tropeano Aeromodellismo 3 15 aprile 09 20:21
mi aiutate a costruire 1 deltaplano a motore?!e 1overcraft ? korrado Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 18 07 febbraio 09 17:50
Deltaplano iraciddu Discussioni Off Topic 114 03 giugno 07 03:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04:02.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2014 - K-Bits P.I. 09395831002